Programmi

Cominciava così, venerdì dalle 12:00 alle 13:00

Un programma che vuole essere una mappa della musica in città dando voce ai protagonisti di ieri oggi e domani.

Conduce Valter Raul De Curti

Ascolta il podcast

Cose dagli altri mondi, martedì dalle 13:30 alle 14:30.

Tutti i giorni i nostri occhi ne incrociano altri che arrivano da luoghi sempre più lontani. Gli attuali mezzi di comunicazione permettono a chiunque di raccontare la propria esperienza e di raggiungere immediatamente distanze che fino a qualche anno fa avremmo definito inavvicinabili. Viviamo in un mondo che cambia. Rapido e sorprendente ma anche duro e, a tratti, incomprensibile. Fatichiamo a conoscere davvero chi ci sta vicino, a capire quali problemi deve affrontare, quali sfide deve saper cogliere per poter andare avanti. “Cose degli altri mondi” è una rubrica che parte da qui. Dal raccontare uno, dieci, mille mondi “altri” e diversi per riportarli a noi, per riportarli ad un’unica, umana conoscenza. Si parlerà di migranti e di migrazioni, di emergenze sociali a livello territoriale e nazionale, si parlerà di salute e di come vengono affrontati i problemi sanitari, si dibatterà sul tema della disabilità, degli anziani soli e dei minori abbandonati.
Per scoprire forse che, alla fine, tutte le cose degli “altri mondi” appartengono un poco al mondo di noi “altri”.

Conducono Laura Oliva, Barbara Fantino, Alfia Zappalà, Carmen Genuario e Chiara Miniotti

Ascolta il podcast

Lunediggì, lunedì dalle 16:30 alle 17:30.

L’appuntamento radiofonico con l’Informagiovani di Settimo. Rubriche e tematiche per informare i giovani sul mondo del lavoro, della formazione, sulle esperienze e le opportunità all’estero. Con un tono leggero, accompagnati dalla musica e dagli ospiti, reali e surreali, che si alternano in studio.

Conduce Milena Paulon

Ascolta il podcast


Om page, venerdì dalle 17:00 alle 18:00.

Il programma intende divulgare e diffondere la cultura del benessere e della ricerca interiore in un’ottica olistica, prendendo quindi in considerazione tutte le parti costitutive dell’essere umano, quali corpo, mente, emozioni, dimensione interiore e la relativa interazione fra questi. Il tema centrale è quindi il benessere della persona in ogni suo aspetto e forma. Attraverso l’interazione con il pubblico che può intervenire durante la diretta ponendo domande, offrendo spunti o sottoponendo dubbi e la presenza di ospiti in grado di portare punti di vista differenti si cercherà di sondare e scoprire quell’affascinante mistero che è l’Uomo.

Condotto dal Gruppo Ierà, formato da Valerio Bardella, Valerio Boscaro, Nadia Dorno e Silvia Formia

Ascolta il podcast


Quarta di copertina, giovedì dalle 15:00 alle 16:00

Nei libri la quarta di copertina racconta qualcosa del libro, spesso su di essa ne è scritto il riassunto ed il suo scopo è quello di catturare l’attenzione del potenziale lettore, suscitando curiosità o interesse. Stessa cosa sarà per questa trasmissione. Si racconterà tutto quello che succede in Biblioteca..la vita quotidiana della Biblioteca, i laboratori (Lego), le attività (L’ora del racconto), le iniziative dedicate ai bambini e alle famiglie, i corsi (informatica, braille), manifestazioni speciali (Sala Levi), e soprattutto, non ultimi, i consigli di lettura e i libri.

Conduce Giulia Sampieri

Ascolta il podcast


Quokk’n’roll, lunedì dalle 18:00 alle 19:00

Trasmissione condotta dai Quokkattivi, un gruppo informale di giovani dai 20 ai 30 anni che ha come scopo primario quello di sensibilizzare la cittadinanza del proprio territorio sui temi dell’Agenda 2030

Ascolta il podcast


Sounds of the sixties, venerdì dalle 16:00 alle 17:00

Trasmissione quindicinale, il meglio della musica britannica ed americana degli anni ’60 – i successi, le rarità, i brani più belli e le storie dietro le canzoni, i cantanti, le bands – un viaggio nel tempo, attraverso il decennio più favoloso della storia della musica.

Conduce Riccardo Codazza.

Ascolta il podcast


Vite straordinarie / Vibrazioni musicali, mercoledì dalle 10:00 alle 11:00

Il progetto radiofonico nasce dall’unione di esperienze di vita, dal mondo dello spettacolo, del cinema, musica fino ai palcoscenici più famosi d’Italia. Nella trasmissione si alterneranno due rubriche diverse, offrendo alle persone la possibilità di raccontare la propria storia per trasmettere emozioni e vibrazioni agli ascoltatori.

Conduce Rossella Bisceglia

Ascolta il podcast